tappi di sughero
ALIMENTAZIONE

Italia, patria del vino: quali sono i più rinomati?

L’Italia è famosa in tutto il mondo per essere la patria del vino. Questa bevanda ha un ruolo fondamentale nella tradizione culinaria italiana. Vediamo quali sono alcuni dei prodotti più celebri della nostra terra.

Lambrusco

A sud del Veneto e a nord della Toscana si trova l’Emilia-Romagna, patria del Lambrusco. L’Emilia-Romagna non è conosciuta per il vino che vi si produce. Piuttosto, è conosciuta per i suoi cibi principali: Parmigiano-Reggiano, Prosciutto e Aceto Balsamico. Le uve Lambrusco sono utilizzate per produrre questo vino rosso frizzante. Le uve di Lambrusco si riconoscono per il loro colore rosso porpora brillante. Dopo la raccolta e la vinificazione, questo vino rosso viene imbottigliato e fermentato secondo il metodo tradizionale. 

Cannonau di Sardegna

Il Cannonau, vino rosso sardo, non è normalmente legato a un grande profilo gustativo. Piuttosto, questo vino è legato alla longevità. Grazie all’elevato contenuto di composti ricchi di antiossidanti, in particolare antociani e polifenoli, questo vino favorisce la salute del cuore. Gli abitanti dell’isola di Sardegna che consumano regolarmente il Cannonau di Sardegna hanno scoperto di vivere più a lungo della media. Nella maggior parte dei casi, i locali vivevano fino a 90 anni. In rari casi, alcuni abitanti hanno superato i 100 anni.

Amarone della Valpolicella

L’Amarone della Valpolicella è noto per essere uno dei vini rossi più prestigiosi della regione Veneto, patria del vino. Prodotto con uva passita, l’uva deve essere essiccata con un procedimento ben preciso. Questo metodo asciuga parzialmente l’uva. Poi, gli acini vengono pressati lentamente e il succo viene fatto fermentare lentamente. Dopo la fermentazione, il vino viene invecchiato per almeno due anni. In rari casi, l’Amarone della Valpolicella viene invecchiato per nove o dieci anni.

Liberamente tratto e tradotto da https://www.wantedinrome.com

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.